Raghubir Singh

Jaipur (India), 1942 - 1999
Tra i più celebri fotografi indiani del secolo scorso, Raghubir Singh ha indagato le trasformazioni che hanno investito l’India fra gli anni settanta e novanta, tanto nel contesto urbano quanto in quello rurale. Il suo sguardo fortemente cosmopolita può essere ricollegato tanto alla tradizione modernista indiana quanto alla street photography americana. La macchina fotografica di Singh si è spinta negli ambienti delle élite cittadine con lo stesso sguardo umano con cui ha esplorato le periferie degli oppressi, senza compassione né cinismo. Il suo lavoro è stato ampiamente presentato nelle istituzioni internazionali. Tra le mostre personali tenute ricordiamo quelle al The Art Institute of Chicago, al National Museum of Photography di Bradford, alla Fondazione Querini Stampalia di Venezia, al Museum of Photographic Arts di San Diego.
(tratto da: Fondazione Fotografia Modena)

[g-gallery gid="1451"]

altri artisti della sezione Internazionale